Sicilia, Comunicato del 15/03/2022 - Democrazia Cristiana Storica

Sicilia, Comunicato del 15/03/2022

Sabina Scaravaggi allarga la squadra

La portavoce nazionale e coordinatrice regionale di Democrazia Cristiana Storica di De Simoni nomina coordinatore provinciale per Messina il commercialista Nunzio Antonino Marotta, e l’imprenditore Angelo Milazzo coordinatore città di Paternò

Si allarga e si rafforza la squadra di Democrazia Cristiana Storica, facente capo al segretario politico nazionale Franco De Simoni con la nomina di coordinatore provinciale per Messina e di coordinatore della città di Paternò ad opera della portavoce nazionale e coordinatrice regionale Sicilia Sabina Scaravaggi: entrano in team anche il commercialista e revisore dei conti, il messinese Nunzio Antonino Marotta per Messina, e l’imprenditore Angelo Milazzo per Paternò. L’apprezzato professionista Marotta ha alle spalle master, certificati di formazione con diverse skills e competenze ed ha svolto la funzione di presidente della “Commissione Studi Arte e Cultura” presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti. Amante della cultura, è autore di poesie, racconti e testi sin da ragazzo. A seguito di una convenzione con l’Università di Messina organizza tirocini presso il proprio studio e per la Democrazia Cristiana collaborerà con la Scaravaggi per dei convegni. «Dopo diverse proposte questa volta ho deciso di accettare per la persona e per la serietà di questa organizzazione. Mi nasce lo stimolo per dare il mio contributo per questo percorso finalizzato ai miei stessi obiettivi democratici di Famiglia, Salute, Lavoro», interviene Marotta sulla nomina. Angelo Milazzo per parte sua scende in campo alle prossime amministrative con la lista civica “Io Nino Naso sindaco” al fianco del sindaco uscente di Paternò Nino Naso. In questo caso c’è l’esperienza di un imprenditore al servizio per il bene dei cittadini di Paternò. La formazione di De Simoni conta nel direttivo eletto, uscito dal XIX Congresso del 12 settembre 2020, seguendo le indicazioni della sentenza 25999 del 2010 della Suprema Corte di Cassazione che riconosce solo agli iscritti del ’93 l’uso del logo e della dicitura Democrazia Cristiana, anche Raffaele Cerenza, quale segretario amministrativo nazionale.

Seguici o metti mi piace

leave a comment

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
X